"Dignità, libertà e giustizia per tutti" è lo slogan della Giornata dei Diritti Umani 2022 delle Nazioni Unite, che inaugura il lancio di una campagna di un anno per promuovere il 75° anniversario della Dichiarazione Universale dei Diritti Umani (UDHR 75) che si celebrerà il 10 dicembre 2023. Molto è stato fatto per garantire e promuovere i diritti umani dei popoli, soprattutto dei gruppi più vulnerabili. Tuttavia, il rispetto per la vita e la dignità dell'essere umano, così come le libertà dei popoli e il loro grido per la giustizia, la...

Il 7 dicembre, l'Ufficio Diritti Umani dell'IIMA ha incontrato online circa 150 studenti (14-16 anni) della scuola delle suore salesiane "UNIDAD EDUCATIVA PARTICULAR BILINGÜE CARDENAL SPELLMAN" in Ecuador. Oltre a presentare il lavoro svolto dall'Ufficio Diritti Umani dell'IIMA a Ginevra per la promozione dei diritti dei bambini e dei giovani, l’oratrice Maria D’Onofrio, advocacy officer dell’Ufficio, ha informato i ragazzi sul recente Esame Periodico Universale dell'Ecuador svoltosi il 7 novembre 2022 ed ha presentato loro diverse possibilità di partecipazione all'EPU del loro Paese. La direttrice della scuola ha apprezzato molto la sessione...

Il 7 dicembre 2022, lo studio "Come stanno le ragazze?" è stato presentato durante un evento ibrido che si è svolto a Roma (Italia) e online. L'evento è stato promosso dalla Congregazione di Nostra Signora della Carità del Buon Pastore, dalle Suore Missionarie Comboniane, dalle Suore di Notre Dame Des Missions e dalle Suore Salesiane di Don Bosco e ospitato dall'Unione Internazionale delle Superiori Generali (UISG). Le quattro congregazioni lavorano da decenni a sostegno delle ragazze delle comunità più vulnerabili del mondo. Attraverso un progetto congiunto, hanno realizzato un'iniziativa di ricerca...

La scorsa settimana, nel corso della 51a sessione, il Consiglio dei diritti umani ha adottato all'unanimità la sua nuova risoluzione sui giovani e i diritti umani (A/HRC/RES/51/17). La risoluzione istituisce un panel biennale sui giovani e i diritti umani, a partire dalla 54a sessione di settembre 2023. Il primo panel si concentrerà sull' "impegno dei giovani nei confronti del cambiamento climatico e dei processi decisionali ambientali globali". La risoluzione chiede inoltre all'Alto Commissario di condurre uno studio dettagliato sulle soluzioni per promuovere l'educazione digitale dei giovani e per garantire la loro...

Il Consiglio dei diritti umani delle Nazioni Unite ha tenuto la sua cinquantunesima sessione dal 12 settembre al 7 ottobre 2022 presso il Palais des Nations di Ginevra. Diversi i temi affrontati, tra cui il diritto alla privacy nell'era digitale e le implicazioni per i diritti umani della pandemia da COVID-19 sui giovani. Ad entrambe le discussioni, IIMA e VIDES hanno contribuito con due dichiarazioni orali preparate sulla base delle informazioni fornite dai membri e dai partner locali dell'Ecuador e delle Filippine. In particolare, la dichiarazione sulle questioni giovanili è stata...

Il Consiglio dei diritti umani delle Nazioni Unite ha tenuto la sua 50° sessione dal 13 giugno all’8 luglio 2022 al Palazzo delle Nazioni a Ginevra. L' agenda della sessione comprendeva diverse riunioni di alto livello che affrontavano questioni cruciali per i diritti umani, come la discussione del gruppo di esperti sul buon sistema di governance per la tutela dei diritti umani durante e dopo la pandemia di Covid-19 e il gruppo di esperti sugli effetti negativi del cambiamento climatico sui diritti umani delle persone in situazione di vulnerabilità. Durante la sessione...

Il Consiglio dei diritti umani delle Nazioni Unite ha tenuto la sua 49° sessione dal 28 febbraio al 1° aprile 2021 al Palazzo delle Nazioni a Ginevra. L'agenda della sessione comprendeva diverse riunioni di alto livello che affrontavano questioni cruciali per i diritti umani, come la riunione annuale sui diritti del bambino, incentrata sui diritti del bambino e sul ricongiungimento familiare, e la discussione del gruppo di esperti sull'importanza di politiche e servizi pubblici solidi per la protezione dei diritti economici, sociali e culturali nel contribuire alla ripresa della pandemia di...

(Regunathapuram-India) Il 12 marzo 2022, i membri di IIMA in India, ed in particolare l'Auxilium College of Education di Regunathapuram, hanno organizzato un Seminario Internazionale su "Il Ruolo dei Giovani nella Salvaguardia della Madre Terra", cha la visto la partecipazione di 500 persone, tra cui studenti, professori e educatori nell’ambito degli Istituti di Studi Superiori di Asia e Africa. Non sono mancati riferimenti importanti su: 1. Come si verifica il degrado ambientale. 2. L’impatto delle attività umane sull'ambiente, sul cambiamento climatico e sul riscaldamento globale. 3. Strategie per fermare il deterioramento...

La pandemia COVID-19 ha messo in evidenza le grandi disuguaglianze del nostro tempo, la povertà, gli abusi, le violazioni dei diritti umani, così come le debolezze dei sistemi politici, sociali, economici, civili e culturali a livello locale, nazionale e internazionale. L'uguaglianza e l'inclusione rimangono un sogno elusivo e una sfida concrete se vogliamo costruire un umanesimo di giustizia e di pace basato sul rispetto dei diritti umani di tutti, indipendentemente dall'età, dal sesso, dalla razza, dalla nazionalità, dalla religione e dallo status. La Giornata dei Diritti Umani porta alla nostra attenzione il...

Il 7 dicembre l'Ufficio Diritti Umani dell'IIMA ha partecipato alla pre-sessione dell'UPR del Venezuela sostenendo l'intervento della signora Norayma Angel, direttrice dell'Oficina de Derechos Humanos del Vicariato Apostólico de Puerto Ayacucho (Amazonas). Nella sua dichiarazione, Norayma ha presentato la situazione dei popoli indigeni, e in particolare il loro diritto all'autodeterminazione, il diritto alla terra e i suoi legami con l'estrazione mineraria, il diritto alla salute e all'istruzione. Durante la precedente Revisione UPR del Venezuela nel 2016, diversi Stati avevano espresso la loro preoccupazione e dato una serie di raccomandazioni sul diritto all'autodeterminazione...