L'11 ottobre si celebra la Giornata internazionale delle bambine, istituita nel 2011 dall'Assemblea generale delle Nazioni Unite con l'adozione della risoluzione 66/170. In tal modo, si vuole affermare con decisione che ogni bambino, ed in particolare ogni bambina, ha la sua dignità ed il diritto ad essere tutelata. È stata la quarta Conferenza mondiale sulle donne, tenutasi nel 1995 a Pechino, in Cina, a mettere in evidenza il diritto di ogni ragazza. La conferenza è culminata con l'adozione della Dichiarazione e della Piattaforma d'azione di Pechino: la più completa agenda politica...

Dal 1994, la Giornata Mondiale degli Insegnanti si tiene ogni anno il 5 ottobre per commemorare l'anniversario dell'adozione della Raccomandazione dell'ILO/UNESCO del 1966 sullo Statuto degli Insegnanti (https://en.unesco.org/themes/teachers/ceart  ), che stabilisce i parametri di riferimento per quanto riguarda i diritti e le responsabilità degli insegnanti e gli standard per la loro preparazione iniziale e la loro formazione, il reclutamento, l'occupazione e le condizioni di insegnamento e apprendimento. Nel 2020 la Giornata Mondiale degli Insegnanti sarà dedicata al tema " Insegnanti: Essere in prima linea nella crisi, ripensare il futuro ", offrendo...

L'8 settembre si celebra la Giornata internazionale dell'alfabetizzazione. Istituita nel 1966 dall'UNESCO, essa ricorda alla comunità internazionale l'importanza dell'alfabetizzazione per gli individui, le comunità e le società e la necessità di intensificare gli sforzi verso società più alfabetizzate. Oggigiorno, i dati allarmanti relativi a 773 milioni di adulti e giovani privi di competenze di base in materia di alfabetizzazione e 617 milioni di bambini e adolescenti che non raggiungono i livelli minimi di competenza in lettura e matematica dimostrano come l'alfabetizzazione rimanga ancora una sfida decisiva. Nel 2020, la Giornata internazionale dell'alfabetizzazione...

Sin dal 1999, l'Assemblea Generale dell'ONU ha dichiarato il 12 agosto Giornata Internazionale della Gioventù, un'opportunità per celebrare e integrare la voce, le azioni e le iniziative dei giovani, nonché il loro impegno e la loro partecipazione significativa, universale ed equa nella vita e nei processi politici, economici e sociali. Quest'anno, la Giornata Internazionale della Gioventù si concentrerà su "L'impegno dei giovani per un'azione globale", cercando di evidenziare i modi in cui l'impegno dei giovani a livello locale, nazionale e globale sta arricchendo le istituzioni e i processi nazionali e multilaterali,...

In occasione del 30esimo anniversario della Convenzione sui Diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza, ratificata nel 1989 dal maggior numero di paesi (196) e nel modo più rapido rispetto alle altre, è stata organizzata a Palais des Nations (Ginevra) una celebrazione commemorativa della durata di tre giorni (18, 19 e 20 novembre 2019). L’evento, che si è tenuto nella città simbolo della stesura e della negoziazione della Convezione, è stato il culmine di una serie di eventi organizzati nel corso di tutto il 2019. Inoltre, per diffondere informazioni sulla situazione dei diritti...

Il 19 novembre 2019, tra i numerosi eventi che hanno caratterizzato la cerimonia celebrativa dei trent’anni della Convenzione per i diritti del fanciullo, la Rappresentanza Permanente della Santa Sede ha organizzato il side event “The Right to Education- Towards a Renewed Commitment to Education” ( il diritto all’educazione- Verso un rinnovato impegno per l’educazione) che si è tenuto nella sala XXIV di Palais des Nations a Ginevra. L’evento è stato co-sponsorizzato dalle missioni permanenti delle Filippine, dello Zambia, della Polonia, della Santa Sede, del Libano e della Missione Permanente del Sovrano...

Il Social Forum 2019 si è tenuto il 1° e il 2 ottobre 2019 nella sala XX del Palais des Nations a Ginevra. Si tratta di un evento annuale convocato dal Consiglio dei diritti umani per fornire uno spazio unico di dialogo, aperto e interattivo, tra tutti gli attori interessati ad un tema specifico scelto di anno in anno. In conformità con la risoluzione 38/17 del Consiglio dei diritti umani, il tema scelto per il Social Forum di quest'anno è stato "la promozione e la protezione dei diritti dei bambini...

Superiora Generale Emerita dell’Istituto Maria Ausiliatrice Il 1 ° luglio 2019 è deceduta a Varese (Italia) Madre Antonia Colombo, Superiora generale emerita dell'Istituto delle Figlie di Maria Ausiliatrice (Salesiane di Don Bosco). Nata a Lecco il 12 aprile 1935 ha emesso la professione religiosa il 6 agosto 1959 e nello stesso anno si è laureata in Giurisprudenza. In seguito, ha insegnato per un anno legge presso l'Istituto Internazionale di Pedagogia e Scienze Religiose. Dal 1960 al 1963, ha studiato psicologia applicata all'Università Cattolica di Lovanio in Belgio laureandosi nel 1963. Da...

In occasione della 42° sessione del Consiglio dei diritti umani, IIMA and VIDES International, insieme alla Missione Permanente delle Filippine, hanno organizzato il side event “Promoting a Safe and Empowering Environment for all Children and youth. - best practices for child and youth protection and participation through human rights education” tenutosi a Palais de Nations lo scorso 25 settembre. L’evento è stato co-sponsorizzato da sedici Missioni Permanenti: Egitto, El Salvador, Italia, Portogallo, Etiopia, Montenegro, Polonia, Sierra Leone, Brasile, Tailandia, Colombia, Haiti, Messico, Spagna, Santa Sede, Uruguay, e dalle associazioni NGO Working...

Il 24 giugno ha visto l’inizio della 41° sessione del Consiglio dei Diritti Umani delle Nazioni Unite a Ginevra (24 giugno - 12 luglio). Con la partecipazione di numerosi esperti saranno esaminati più di 100 report su diverse tematiche quali diritto all’educazione, salute, migranti, libertà di espressione, razzismo, prevenzione del genocidio, povertà estrema, tratta di esseri umani. Avranno luogo dibattiti pubblici e eventi paralleli su una molteplicità di temi. La sessione si è aperta con il discorso di Michelle Bachelet, Alto Commissario delle Nazioni Unite per i Diritti Umani, che ha...