Dal 1994, la Giornata Mondiale degli Insegnanti si tiene ogni anno il 5 ottobre per commemorare l'anniversario dell'adozione della Raccomandazione dell'ILO/UNESCO del 1966 sullo Statuto degli Insegnanti (https://en.unesco.org/themes/teachers/ceart  ), che stabilisce i parametri di riferimento per quanto riguarda i diritti e le responsabilità degli insegnanti e gli standard per la loro preparazione iniziale e la loro formazione, il reclutamento, l'occupazione e le condizioni di insegnamento e apprendimento. Nel 2020 la Giornata Mondiale degli Insegnanti sarà dedicata al tema " Insegnanti: Essere in prima linea nella crisi, ripensare il futuro ", offrendo...

Il 9 settembre 2020 commemoreremo, per la prima volta, la Giornata internazionale per la protezione dell'educazione dagli attacchi. La risoluzione dell'Assemblea Generale che istituisce la Giornata Internazionale afferma che i governi hanno la responsabilità primaria di fornire protezione e garantire un'educazione inclusiva, equa e di qualità a tutti i livelli e a tutti i destinatari, specialmente coloro che si trovano in situazioni di vulnerabilità. Tra il 2015 e il 2019, 93 Paesi hanno subito almeno un attacco all'educazione e più di 22.000 studenti, insegnanti e accademici sono stati feriti o uccisi...

L'8 settembre si celebra la Giornata internazionale dell'alfabetizzazione. Istituita nel 1966 dall'UNESCO, essa ricorda alla comunità internazionale l'importanza dell'alfabetizzazione per gli individui, le comunità e le società e la necessità di intensificare gli sforzi verso società più alfabetizzate. Oggigiorno, i dati allarmanti relativi a 773 milioni di adulti e giovani privi di competenze di base in materia di alfabetizzazione e 617 milioni di bambini e adolescenti che non raggiungono i livelli minimi di competenza in lettura e matematica dimostrano come l'alfabetizzazione rimanga ancora una sfida decisiva. Nel 2020, la Giornata internazionale dell'alfabetizzazione...

In occasione del 30esimo anniversario della Convenzione sui Diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza, ratificata nel 1989 dal maggior numero di paesi (196) e nel modo più rapido rispetto alle altre, è stata organizzata a Palais des Nations (Ginevra) una celebrazione commemorativa della durata di tre giorni (18, 19 e 20 novembre 2019). L’evento, che si è tenuto nella città simbolo della stesura e della negoziazione della Convezione, è stato il culmine di una serie di eventi organizzati nel corso di tutto il 2019. Inoltre, per diffondere informazioni sulla situazione dei diritti...

Il 19 novembre 2019, tra i numerosi eventi che hanno caratterizzato la cerimonia celebrativa dei trent’anni della Convenzione per i diritti del fanciullo, la Rappresentanza Permanente della Santa Sede ha organizzato il side event “The Right to Education- Towards a Renewed Commitment to Education” ( il diritto all’educazione- Verso un rinnovato impegno per l’educazione) che si è tenuto nella sala XXIV di Palais des Nations a Ginevra. L’evento è stato co-sponsorizzato dalle missioni permanenti delle Filippine, dello Zambia, della Polonia, della Santa Sede, del Libano e della Missione Permanente del Sovrano...