Il 20 novembre ricorre l'anniversario della Convenzione sui diritti del fanciullo adottata dall'Assemblea generale dell'ONU nel 1989. Da allora, la Giornata Mondiale dell'Infanzia  offre a ciascuno di noi un'importante occasione per sostenere, promuovere e celebrare i diritti dei bambini verso la realizzazione di un mondo migliore. Quest'anno la pandemia del COVID-19 ha avuto un impatto molto negativo sul godimento dei diritti dei bambini in tutto il mondo. La crisi sanitaria ha aggravato le disuguaglianze preesistenti nell'istruzione, specialmente per quei bambini a rischio di esclusione digitale o con bisogni speciali. Nonostante gli...

L'11 ottobre si celebra la Giornata internazionale delle bambine, istituita nel 2011 dall'Assemblea generale delle Nazioni Unite con l'adozione della risoluzione 66/170. In tal modo, si vuole affermare con decisione che ogni bambino, ed in particolare ogni bambina, ha la sua dignità ed il diritto ad essere tutelata. È stata la quarta Conferenza mondiale sulle donne, tenutasi nel 1995 a Pechino, in Cina, a mettere in evidenza il diritto di ogni ragazza. La conferenza è culminata con l'adozione della Dichiarazione e della Piattaforma d'azione di Pechino: la più completa agenda politica...

Il 9 settembre 2020 commemoreremo, per la prima volta, la Giornata internazionale per la protezione dell'educazione dagli attacchi. La risoluzione dell'Assemblea Generale che istituisce la Giornata Internazionale afferma che i governi hanno la responsabilità primaria di fornire protezione e garantire un'educazione inclusiva, equa e di qualità a tutti i livelli e a tutti i destinatari, specialmente coloro che si trovano in situazioni di vulnerabilità. Tra il 2015 e il 2019, 93 Paesi hanno subito almeno un attacco all'educazione e più di 22.000 studenti, insegnanti e accademici sono stati feriti o uccisi...

In occasione del 30esimo anniversario della Convenzione sui Diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza, ratificata nel 1989 dal maggior numero di paesi (196) e nel modo più rapido rispetto alle altre, è stata organizzata a Palais des Nations (Ginevra) una celebrazione commemorativa della durata di tre giorni (18, 19 e 20 novembre 2019). L’evento, che si è tenuto nella città simbolo della stesura e della negoziazione della Convezione, è stato il culmine di una serie di eventi organizzati nel corso di tutto il 2019. Inoltre, per diffondere informazioni sulla situazione dei diritti...

La pubblicazione “Education as a Driver to Integral Growth and Peace”, è presentata dalla Santa Sede insieme alla fondazione Caritas in Veritate, durante un side event tenutosi il 19 novembre a Palais des Nations, a Ginevra. Intesa come un’opportunità per riflettere sull’educazione di qualità al livello mondiale, la pubblicazione si propone di condividere delle buone prassi in ambio educativo   per affrontare le sfide del mondo contemporaneo, integrando una prospettiva etica al diritto all’educazione e dando voce alle migliaia di cattolici impegnati a realizzare un’educazione inclusiva e di qualità. L’opera vanta al suo...

Il 19 novembre 2019, tra i numerosi eventi che hanno caratterizzato la cerimonia celebrativa dei trent’anni della Convenzione per i diritti del fanciullo, la Rappresentanza Permanente della Santa Sede ha organizzato il side event “The Right to Education- Towards a Renewed Commitment to Education” ( il diritto all’educazione- Verso un rinnovato impegno per l’educazione) che si è tenuto nella sala XXIV di Palais des Nations a Ginevra. L’evento è stato co-sponsorizzato dalle missioni permanenti delle Filippine, dello Zambia, della Polonia, della Santa Sede, del Libano e della Missione Permanente del Sovrano...

Il Social Forum 2019 si è tenuto il 1° e il 2 ottobre 2019 nella sala XX del Palais des Nations a Ginevra. Si tratta di un evento annuale convocato dal Consiglio dei diritti umani per fornire uno spazio unico di dialogo, aperto e interattivo, tra tutti gli attori interessati ad un tema specifico scelto di anno in anno. In conformità con la risoluzione 38/17 del Consiglio dei diritti umani, il tema scelto per il Social Forum di quest'anno è stato "la promozione e la protezione dei diritti dei bambini...

Dal 9 al 27 settembre 2019, l'Istituto Internazionale Maria Ausiliatrice (IIMA) Human Rights Office e VIDES International, hanno partecipato alla 42a sessione del Consiglio dei diritti umani delle Nazioni Unite presentando tre dichiarazioni orali sui seguenti Item: Item 3 e 5, dialogo interattivo a gruppi sul rapporto del Relatore Speciale sulle popolazioni indigene; Item 6 sugli esiti della Revisione Periodica Universale di Costa rica e Nicaragua. IIMA e VIDES hanno accolto con favore il rapporto del Relatore Speciale sui diritti delle popolazioni indigene. Tuttavia, il raggiungimento del pieno ed equo godimento dei diritti umani...

In occasione della 42° sessione del Consiglio dei diritti umani, IIMA and VIDES International, insieme alla Missione Permanente delle Filippine, hanno organizzato il side event “Promoting a Safe and Empowering Environment for all Children and youth. - best practices for child and youth protection and participation through human rights education” tenutosi a Palais de Nations lo scorso 25 settembre. L’evento è stato co-sponsorizzato da sedici Missioni Permanenti: Egitto, El Salvador, Italia, Portogallo, Etiopia, Montenegro, Polonia, Sierra Leone, Brasile, Tailandia, Colombia, Haiti, Messico, Spagna, Santa Sede, Uruguay, e dalle associazioni NGO Working...

Il 24 gennaio 2019 per la prima volta si è celebrata la Giornata Mondiale dell’Educazione, organizzata dall’UNESCO per sensibilizzare l’opinione mondiale sulle emergenze educative. Una tavola rotonda "Educazione per la pace e lo sviluppo" si è svolta presso l'Ufficio delle Nazioni Unite a Ginevra (UNOG) con la partecipazione di un gran numero di Stati e rappresentanti della società civile.   Secondo gli ultimi dati presentati da UNICEF sono 262 milioni i bambini e gli adolescenti in tutto il mondo privati dell’accesso alla cultura, meno del 40% delle ragazze nell'Africa sub-sahariana porta a...